Benvenuti nel Social Radio Lab

logo_alta_positivo Cari appassionati di #socialradio, è con soddisfazione e entusiasmo che vi diamo il benvenuto sul sito ufficiale del Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica. Grazie alla collaborazione con alcune cattedre del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale dell’Università Sapienza di Roma e molte delle radio più ascoltate in Italia, proveremo a fotografare lo stato dell’arte dell’uso delle nuove tecnologie da parte delle radio italiane e evidenziare trend, dati e casi di studio con il fine di aiutare il settore radiofonico nel percorso di crescita e innovazione. Abbiamo pensato il sito del Social Radio Lab come un laboratorio-community dove i professionisti e gli appassionati di radio e di comunicazione in generale possano incontrarsi, confrontarsi e innovare. Per questo avremo bisogno anche della vostra passione e del vostro contributo. Sia su questo sito che su Linkedin e su Twitter vi invitiamo a:

– esprimere il vostro parere sui temi che proporremo e proporne di nuovi, – raccontare le vostre testimonianze da professionisti radiofonici o comunicatori web e mobile, – riportare le vostre esperienze da radioascoltatori, – segnalare notizie, dati, best practice e esempi di innovazione radiofonica.

Insomma grazie se vorrete seguirci e contribuire alla crescita di questo progetto.

Commenti

commenti

Stefano Chiarazzo

Brand PR & Social Media Manager per professione. Fondatore e curatore dell’Osservatorio Social Vip, che studia più di 600 personaggi italiani di sport, spettacolo e politica sui social media, e del Social Radio Lab, laboratorio per l’innovazione radiofonica attraverso il web e il mobile in collaborazione con numerose radio italiane e alcuni corsi di studio dell’Università La Sapienza. Collaboratore di Wired e docente di Social Media Strategy per la 24 Ore Business School.

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>